Rivestimenti in pietra per cucine

rivestimenti in pietra per cucine

Il rivestimento della cucina è sempre un cruccio. Scegliere il giusto rivestimento per la cucina di casa nostre è un compito che richiedere particolare attenzione. Come per altri elementi delle cucine esistono tanti fattori da tenere in considerazione come: budget, resistenza del materiale, facilità di manutenzione, pulizia e la compatibilità dei rivestimenti scelti con lo stile della cucina dei nostri sogni che sia una cucina classica o una cucina contemporanea. 

L’uso della pietra per le pareti è sempre più diffuso nella decorazione di interni. Questa tendenza non interessa solo gli appassionati dello stile rustico, spesso è possibile ritrovare dei rivestimenti in pietra anche in progetti moderni e dal gusto salone. Ma sarà lo stesso se parliamo di rivestimento in pietra per cucine? Beh, la pietra riesce, incredibilmente ad adattarsi a qualsiasi stile dal country all’industrial. Non ci credi? Provare per credere! 

L’uso della pietra come rivestimento

L’uso di questo materiale porta calore e richiama rilassanti atmosfere naturali in ogni ambiente domestico e, se combinato con elementi decorativi contemporanei, produce soluzioni davvero impensabili in grado di donare alla vostra casa una forte personalità.

E’ necessario sottolineare che la scelta della pietra richiede un certo impegno per individuare i colori, le grandezze, il taglio il costo più adatto alle nostre possibilità e al nostro gusto.

Un elemento che però non va trascurato è legato alle caratteristiche naturali dell’ambiente che ospiterà la cucina. Un esempio? Se la tua cucina è umida o calda, bisogna scartare materiali poco tolleranti al contatto prolungato al calore o al freddo.

Qual è il rivestimento più adatto alla tua nuova cucina?

rivestimenti in pietra per cucine sono una soluzione perfetta per completare l’arredo di cucine classiche e contemporanee in modo preciso e senza lasciare spazi scoperti, grazie all’abbinamento di schienali e ripiani realizzati su misura con lo stesso materiale. 

L’estetica dei rivestimenti per pareti in pietra può contare sul fascino di un classico universale, con soluzioni esteticamente appaganti per qualsiasi tipo di stile di cucina nella declinazione di ogni sua proposta. Quasi tutte le pietre naturali, inoltre, forniscono un adeguato tasso di isolamento acustico e termico, in modo da potervi rilassare dal punto di vista funzionale. 

Quali sono i vantaggi di un rivestimento in pietra? 

I vantaggi di un rivestimento in pietra sono: il materiale è durevole, impermeabile e resistente all’umidità, naturalmente elegante, con costi contenuti e continuità tra schienali e ripiani. La pietra naturale è in più resistente. Questo significa che non dovrete preoccuparvi dei graffi da utensili e che potrete vivere con serenità il vostro piano cucina, bello e funzionale!

Qualsiasi sia la scelta di tipologia, la pietra rivela carattere e una profonda ricerca estetica nella scelta. A differenza degli altri materiali la pietra richiede una cura minima ma non può essere sanificata al 100%, sia che si tratti di pietra naturale che ricostruita. Quindi l’uso della pietra naturale può essere letto come un’importante scelta di stile, ciò non toglie che sicuramente l’estetica batte la funzionalità, in questo caso.